Squid Games, contraddizioni, opinioni su un indiscusso successo planetario

LICENZA PAN EUROPEA ESCLUSIVA fashion uk

La serie televisiva distribuita da Netflix a partire dallo scorso 17 settembre, è diventata in meno di 17 giorni la più vista di sempre, raggiungendo in pochissimo tempo circa 111 milioni di spettatori e strappando il primato alla recente Bridgerton, che ne aveva ottenuti 82 milioni a 28 giorni dal lancio. E se consideriamo che Shonda Rimes, la creatrice di Bridgerton, ha guadagnato oltre 100 milioni di dollari per la serie, il regista di Squid Game Hwang Dong Hyuk potrebbe incassare ancora di più.

Disturbante e violento, Squid Game è un survival drama di nove episodi della durata di circa un’ora dove si racconta di un universo nel quale i giochi per bambini diventano per gli adulti assolutamente mortali. Protagonisti un insieme di giocatori indebitati fino al collo e coinvolti in una surreale competizione al massacro e alle prese con sei sfide di sopravvivenza all’interno di un parco giochi controllato da un esercito di guardie in tuta rossa e maschere inquietanti. In palio ci sono miliardi ma il prezzo più alto da pagare è la rinuncia alla vita.


Per alcuni è troppo e la scelta più logica equivale alla rinuncia, o meglio alla scelta di provare a preservare la propria vita nonostante i debiti, ma per altri, messi a tappeto dal fallimento, costretti a fare i conti con disperazione e sopravvivenza e ingolositi dal denaro, non c’è nulla di più semplice se non quella di giocare per provare a conquistare i 45 miliardi di won sudcoreani (poco più di 33 milioni di euro).

Fashion uk Licenziatario europeo esclusivo di questo brand ha già sviluppato collezioni private per una distribuzione europea di Inditex in Spagna (Zara, Pull and Bear, Bershka), Tesco in Uk, Piazza Italia in Italia... E molte altre ne sta sviluppando per retailer di tutti i paesi europei .









14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti